• Il Magazine specializzato sul mondo della medicina       
    • Il Magazine specializzato sul mondo della medicina         
    • Il Magazine specializzato sul mondo della medicina

Le donne sono più longeve

Le donne sono più longeve

Perché vivono più degli uomini

In un recente articolo pubblicato dal noto quotidiano “La Repubblica”, si affronta il problema della longevità, ponendosi la domanda “perché le donne vivono più degli uomini?”.

Qualunque sia la statistica e l’area geografica terrestre, con tutte le variabili possibili, (in media, una donna giapponese vive 88 anni ed un uomo del Ciad appena 50), la vita media della donna è sempre più lunga di quella dell’uomo.

Il medesimo articolo richiama uno studio dell’Università of Southern California, dal quale si evince che le donne vivono più a lungo, in quanto meno esposte, rispetto all’uomo, alle patologie cardiovascolari.

Ciò viene spiegato dai ricercatori con il rilievo che le donne si sono meglio adattate alle variazioni dello stile di vita, con particolare riguardo alla dieta ed alla prevenzione delle malattie infettive.

Nei nati dopo il 1880, i tassi di mortalità femminile si sono ridotti del 70%, rispetto a quelli maschili. In particolare, il solo fumo di tabacco ha inciso per circa il 30%.

Anche La Stampa, altro quotidiano prestigioso, ha affrontato il problema, focalizzando tuttavia l’attenzione sulla più alta mortalità maschile di cancro, rispetto a quella femminile. Riferendosi ad un articolo scientifico pubblicato sulla rivista PLOS-ONE nel 2019, dove si conferma l’ipotesi, ampiamente condivisa dalla comunità scientifica internazionale, che l’ormone maschile (testosterone) renda più aggressivo il medesimo tipo di neoplasia nell’uomo, rispetto alla donna, riguardando una vasta gamma di tumori solidi e sarcomi. Ciò apre il discorso alla terapia con antiandrogeni nell’ambito dell’oncologia medica mondiale.

 

Vai su Sos-Medico.com e Scarica l'App per ottenere consulenza immediate